SentiAMOci

I sensi sono il nostro modo principale per conoscere il mondo, noi stessi e gli altri.

Nel percorso “SentiAMOci” accompagniamo le persone nella scoperta della loro sensorialità, perché si sperimentino nel mondo e lo conoscano meglio.

È un percorso fatto parzialmente ad occhi bendati (per quanto è possibile nel rispetto delle esigenze individuali), un modo per capire che c’è altro al di là della vista, senso fin troppo usato. Un modo per vedere con la pelle, per ascoltare con il naso, per sentire con la lingua. Per dare un senso ai sensi appunto.

Si entra letteralmente in ogni senso, separandolo, per quanto possibile, dagli altri, per dare l’occasione di sperimentarlo pienamente.


 

OBIETTIVI:

  • Sperimentare i nostri sensi e le sensazioni che provocano
  • Ampliare il vocabolario legato alla sfera sensoriale per migliorare l’espressione dei propri vissuti e la comprensione degli altri
  • Promuovere un approccio ludico e creativo alla conoscenza del mondo

1. IL SENSO DEI SENSI

Nasciamo esploratori: con questo percorso sosteniamo questa predisposizione innata sperimentando, attraverso giochi divertenti e attività creative, i cinque sensi.

Nota: Questo laboratorio può essere inteso come lavoro riassuntivo sui sensi o come singolo incontro su tutti i sensi


2. CON-TATTO

La pelle è l’organo più grande del nostro corpo e spesso non lo conosciamo ed utilizziamo al meglio. Con piccole sperimentazioni e giochi divertenti si fa esperienza diretta del contatto attraverso il corpo e delle sensazioni che questo produce.


3. VEDERE CON LE ORECCHIE

L’udito è, insieme alla vista, uno dei sensi più usato, ma l’inquinamento acustico quotidiano ci porta ad una chiusura difensiva all’ascolto. Perdiamo, così, la capacità di cogliere la bellezza del suono della voce, della natura, del mondo che ci circonda. Con questo laboratorio esploriamo l’universo dei suoni in maniera attenta, ma anche giocosa ed immaginativa, per scoprirne la ricchezza che nasconde.


4. ASSAGGIAMO E ANNUSIAMO IL MONDO

Gusto ed olfatto, considerati oggi sensi secondari, non solo possono servire a salvarci la vita, ma anche ad arricchire il nostro mondo di sapori e profumi. Conosciamo che odore ha il mondo, gustiamo il suo sapore scoprendo realtà e percezioni sconosciute, ricche di ricordi e fantasie.


Note:

Per il percorso “SentiAMOci” è possibile:

  • fare tutto il percorso (4 incontri);
  • fare un unico incontro “sensoriale” (laboratorio 1) e poi sperimentare il percorso emozioniAMOci e relazioniAMOci o parte di essi;
  • fare un unico incontro a scelta;

Ogni laboratorio proposto ha la durata di 1 ora e mezza circa.

Annunci