Ricicl-Arte

 

Percorso di sperimentazione di tecniche artistiche insolite con l’utilizzo di materiali di recupero.

Creatività: possibilità di vedere la realtà ed agire in maniera sempre nuova e non stereotipata per giungere a nuove soluzioni, possibilità, sperimentazioni, espressione di sé.

Queste le parole-chiave del percorso “Ricicl- Arte”, che consentirà ai partecipanti di vivere in prima persona l’esperienza artistica in maniera ludica.

I bambini sperimenteranno materiali e modalità diverse con cui esprimersi, utilizzeranno creatività e linguaggi differenti per comunicare, amplieranno la percezione di se stessi e delle loro potenzialità.

Inoltre, utilizzando materiale di recupero, modificheranno la percezione di ciò che gli sta intorno,vedendone possibilità di utilizzo ulteriori rispetto a quelle consuete.


OBIETTIVI:

  • Promuovere l’utilizzo dei diversi canali sensoriali come strumento di conoscenza
  • Stimolare esplor-azione, manipol-azione, trasform-azione, speriment-azione e comunic-azione non verbale come modalità di espressione di sè
  • Attivare la creatività come risorsa personale
  • Sensibilizzare ai linguaggi artistici
  • Approfondire la conoscenza delle caratteristiche di vari materiali e oggetti e riflettere sul valore di materiali di scarto

1. INSOLITI PENNELLI

Scopriamo insieme quanti oggetti e materiali lasciano tracce interessanti!

Spazzole e spazzolini, forchette di plastica, fili di lana, stoffa e tanto altro materiale diventeranno i nostri pennelli! Esploreremo le caratteristiche di ognuno.


2. STAMP-ARTE

Creiamo stampi con materiale strano per realizzare magnifici quadri.

Materiale di riciclo (tappi di sughero, corda, cartone, vaschette polistirolo, tessuti grossi, pluriball, ecc) e verdura varia diventano i nostri stampi personali!


3. MOSAICO PAZZO

Sperimentiamo con il tatto materiali vari e con essi creiamo un quadro con la tecnica del collage.

Tessuti di vari spessori, fili, lane, corde, pluriball, materiale naturale, carte di varie grammature, carta argentata, plastica, tappi di sughero, corda, cartone, sono solo alcuni dei materiali da “assaggiare” per poi creare un meraviglioso quadro!


4. MOVIMENTO A COLORI 

Giochiamo con il colore muovendoci insieme a lui.

Con l’utilizzo di siringhe e spruzzini vengono creati effetti insoliti su opere dalle dimensioni insolite, in cui il bambino è protagonista con il suo movimento.

Nota: questo laboratorio è possibile solo se ci sono spazi all’aperto!


5. LA SCATOLA DELLE MERAVIGLIE 

Costruiamo un piccolo magico luogo per custodire i nostri tesori.

Piccoli oggetti dei bambini, una scatola di scarpe, carta, forbici e tanta fantasia permetteranno di creare un luogo magico e segreto!


6. IL CORPO E LA SUA IMPRONTA

Utilizziamo il nostro corpo per scoprire che segno lasciamo nel mondo.

È possibile inserire un solo laboratorio, a scelta dall’elenco sotto, all’interno del percorso Ricicl-Arte:

  • Laboratorio SULLA PUNTA DELLE DITA: Scopriamo che possiamo raccontare una storia usando solo le dita delle mani
  • Laboratorio MANO MATTA: Sperimentiamo il segno che lasciamo in base alla pressione esercitata per poi ampliarlo con creatività
  • Laboratorio STRANI PASSI: Facciamo esperienza delle impronte che lasciamo con i piedi
  • Laboratorio QUESTO SONO IO: Sperimentiamo i confini del nostro corpo

Note:

  • Ricicl-Arte è un percorso di 6 incontri ma è possibile effettuare anche i laboratori singolarmente
  • Ogni laboratorio di questo percorso ha la durata di 1 ora e mezza circa
  • Quelle descritte sono ipotesi, modificabili rispetto al gruppo di bambini e alle esigenze del momento
  • Per i laboratori “MOVIMENTO A COLORI”, “STRANI PASSI” e “QUESTO SONO IO” è richiesto uno spazio più ampio e libero da arredi

 

Annunci